AnaciER

Convegno ANACI- ANCE – HERA del 18 Giugno 2020 Decreto Rilancio

Slide del convegno ANACI- ANCE-HERA del 18 Giugno 2020 Decreto Rilancio

1 – Dott. Marco Zandonà – NOVITÀ ECOBONUS, SISMABONUS, BONUS EDILIZIA E CESSIONE DEL CREDITO;

2 – Dott. Calzolari – GLI INCENTIVI PER GLI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E ANTISISMICI E LA TRASFORMAZIONE DELLE DETRAZIONI FISCALI “ORDINARIE” IN CREDITO DI IMPOSTA

1 – SLIDE _DECRETO RILANCIO_BONUS POTENZIATI_EMILIA_18_GIUGNO 2020

2 – CalzolariSLIDE ANACI SUPERBONUS 110

Sicurezza Antincendio Edifici Civili

E’ uscita la seconda edizione di “Sicurezza Antincendio Edifici Civili” edito da Grafill collana Libri Tecnici il cui autore è l’ing. Vasco Vanzini, Ufficiale del Comando dei Vigili del Fuoco di Bologna oltre che relatore in alcune conferenze sulla Prevenzione Incendi organizzate da ANACI.

Il manuale, di facile fruizione, affronta in particolare le novità del DM. 25.1.2019 che entreranno in vigore il prossimo 30 Settembre 2020.

 

<http://mailer.lavoripubblici.it/e/t?q=4%3dOYKX%265%3dX%263%3dYJfI%26F%3dKbMYRXMT%26D%3dE9K9P_7rlw_H2_Axhq_KC_7rlw_G7FTB.CtS4I2M03uIx42.F9_Ijze_SyIx3AF-96vKx42_Ofti_Yub7QxEvB352L_7rlw_G7Qe-GXP-gFSO-Z_7rlw_G7lFrLABEQt-h3K2Kr67AxF-XAx720x-d2SxC2_Ofti_Zu0w_Ofti_ZsSQgN%265%3d%262P%3dGTSY2t8pK> <image003.jpg>

” Decreto Rilancio ” prospettive per la riqualificazione finanziata nei condomini

” Decreto Rilancio ” prospettive per la riqualificazione finanziata nei condomini

 

Invito di partecipazione al Convegno on-line organizzato da ANACI Bologna

Giovedì 18 giugno 2020 ore 15:30 Piattaforma “Zoom”.

Agli iscritti saranno inviate le credenziali d’accesso.

Agli iscritti saranno rilasciati i crediti formativi anno 2019/20.

INVITO convegno 18 giugno 2020 ANACI Emilia Romagna

Sospensione cantieri edili – Comunicazioni da SICO

AVVISO

A seguito della pubblicazione del DPCM 22-03-2020 sono sospesi tutti i
cantieri edili non ricadenti nell’Allegato 1.

Il Sistema Informativo delle COstruzioni (SICO) ha comunicato che, in virtù
di tale norma, per evitare di sobbarcare i committenti, gli ausiliari
tecnici ed il sistema stesso di inutili segnalazioni, non è necessario
aggiornare la notifica preliminare indicando il periodo di sospensione.

Come indicato nel portale, è’ data comunque facoltà ai committenti e ai loro
ausiliari tecnici, qualora lo desiderassero, di cliccare sul proprio
cruscotto la casella “SOSPESO DPCM 22.3.20”. Tale flag non sarà riportato
in notifica ma rimarrà evidente sul cruscotto e sarà reso visibile agli
organismi di vigilanza per tutta la durata dell’emergenza sanitaria.

ANACI su autocertificazione Covid-19

Cari Colleghi,

la Dirigenza Nazionale di concerto con il Centro Studi Nazionale ha elaborato dei documenti utili in caso di controlli.

 

E’ evidente che, viste le misure governative di maggiore “stretta” sugli spostamenti delle persone, nonché per le attività sospese, siamo e saremo tutti maggiormente sottoposti ai controlli delle Forze dell’Ordine; proprio per questo motivo, per essere di supporto ai titolari degli studi ma anche ai relativi dipendenti e collaboratori, ANACI ha predisposto i documenti allegati che troverete anche sul sito in area riservata Cliccando qui e così meglio specificati:

 

 

– file ANACI Covid19 = è una dichiarazione resa dal datore di lavoro al proprio dipendente, da utilizzare da parte di quest’ultimo su carta intestata dello Studio ove presta le proprie mansioni e da consegnare alle Autorità in caso di controllo assieme all’autocertificazione;

 

– AutoCERTIFICAZ = è l’ultima autocertificazione che il Ministero dell’Interno ha reso pubblica ed utilizzabile. Il file è in formato editable;

 

– NOTA ANACI = è sempre il file dell’ultima autocertificazione, ma contiene in calce, e in rosso, una aggiunta che ANACI suggerisce di inserire da parte dell’Amministratore ANACI che esercita la propria professione in base alla Legge 4/2013 e nel rispetto dei requisiti di cui alla Legge 220/2012 art. 71 bis delle Disp. Att. del C.C..

 

ANACI, a scanso di equivoci e fraintendimenti suggerisce a tutti, e fortemente, lo svolgimento del lavoro da casa, da remoto (c.d. smart working), ma deve poter essere d’aiuto anche a quegli amministratori iscritti che, per diverse motivazioni, stanno continuando a lavorare presso i propri studi professionali.

 

Nella speranza di aver fornito dei suggerimenti graditi, inviamo i nostri migliori saluti.

 

Ufficio di Segreteria Nazionale ANACI

 

ANACI Covid19 30032020 – Dichiaraz dat lavoro per dipedenti

AutoCERTIFICAZ editabile

NOTA ANACI SU nuovo-modulo-autocertificazione